Una lapide per Cosa Nostra

Vorrei che non ci fossero più lapidi a lastricare i muri di Sicilia a tracciare la fine delle speranze dei Siciliani liberi e onesti che han combattuto e combattono la mafia per spirito di servizio, per passione della giustizia, per amore della libertà. Vorrei che presto, molto presto, venisse incisa un'epigrafe: " QUI GIACE COSA NOSTRA, STRUMENTO DI MORTE ED … Continua a leggere

Un bellissimo libro…

Carissime e carissimi,volevo consigliarvi la lettura di un ottimo libro cheripercorre la memoria storica siciliana ora che molti sostengono che parlare dimafia nuoce alla Sicilia. Lo fa parlando con "le voci di venti donne, madri,sorelle, mogli che han resistito al dolore della perdita e che si son ritrovate acambiar vita e a rendersi conto che niente era più come prima." … Continua a leggere

AUGURI!!!

UN GRANDE AUGURIOA COLORO CHE LA PENSANO COME NOIA COLORO CHE COMBATTONO OGNI GIORNOLE NOSTRE STESSE BATTAGLIEA COLORO CHE HANNO PERSO LE PERSONE CAREA COLORO CHE SONO NASCOSTIA COLORO CHE HANNO PAURAPERCHé COMBATTONO LE NOSTRE STESSE BATTAGLIE UN GRANDE AUGURIOA NOI STESSICHE VOGLIAMO ANCORACHE A GOVERNARE IL MONDO CI SIA LA GIUSTIZIAE L'AMORECHE SAPPIAMOCHE LA PIù GRANDE FORZADELL'UOMOE' LA CAPACITà DI PERDONARE … Continua a leggere

Per scrupolo, per dovere di servizio, per passione ma sopratutto per amicizia…sosteniamo la Casa della Legalità

Sottopongo alla vostra attenzione questo lungo ma bellissimo e verissimoarticolo degli amici della Casa della Legalità di Genova, pregandovi didarne massima diffusione…Sottoscrivo ovviamente in pieno tutto quello che vi è scritto, e capiscoanche la parte finale…Ieri, in un verbale per una denuncia che ho presentato alla Guardia diFinanza relativa ad un appalto "anomalo" di cui sono venuto a conoscenzaper motivi … Continua a leggere

Lettera ai componenti della Commissione parlamentare antimafia

Onorevoli componenti della Commissione Parlamentare di inchiesta sulfenomeno della mafia,le notizie che giungono sulla relazione, firmata dal vostro presidente on.Centaro, che sta per essere messa ai voti e che dovrebbe esplicarel'attività della commissione in questi ultimi cinque anni, fanno moltomale a chi ha sempre pensato che la lotta alla mafia debba essere valutatasui fatti e non sull'opinione politica delle persone.I … Continua a leggere

Dalla Catena di San Libero n. 314 dell’amico Riccardo Orioles

riccardo orioles <riccardoorioles@gmail.com>La Catena di San Libero20 dicembre 2005 n. 314 Beni mafiosi. Continua la campagna di Libera per la confisca e laridestinazione dei beni mafiosi. Fra questi ultimi, dopo una serie diterreni, caseggiati, palazzi, negozi, supermercati, fattorie,alberghi, industrie, pollerie, piantagioni, allevamenti e altreimprese, l'Ufficio studi dell'associazione fondata da don Ciotti haindividuato un'intera isola, situata fra Villa San Giovanni ePantelleria, … Continua a leggere

La risposta di ASIA

se c'è gente come te, c'è speranza per il futuro.E' la forza della gente comune, quella che come armatura ha un maglione diflanella grigia, che possono diventare migliaia, che singolarmente possonoessere sconfitti, ma che insieme hanno la forza della verità e della loroonestà che li rende virtualmente invincibili.Tutti noi portiamo una piccola fiaccola di libertà, potremmo anche cadere, elo sappiamo, … Continua a leggere

Lettera ad Asia

Carissima Asia,come saprai in questi ultimi giorni ho cercato di rendere quanto piùpubblica possibile la tua situazione, in maniera da creare quel cordone disolidarietà che potesse sostenerti nella tua personale battaglia contro lamafia che tu, molto più di noi, hai toccato con mano e continui a vederecome una profonda ferita nella tua esistenza.Come tu saprai questa opera di diffusione ha … Continua a leggere